Orrore e pregiudizio

Orrore e Pregiudizio

Orrore e Pregiudizio

Attraverso Orrore e Pregiudizio ho voluto rendere visibile uno scorcio di quello che accade ad alcuni dei personaggi mostruosi del cinema dopo essersi sedimentati e diventati parte integrante del mio immaginario.

I testi e le immagini che compongono il libro non sono altro che una possibile rilettura più o meno ironica della creatura o del cattivo di turno pensando a loro come se fossero reali, facendo qualche accenno alla loro storia ma allo stesso tempo slegandoli dal testo filmico di partenza per trattare tematiche di diverso genere.

Disegni e parole si rincorrono e si sfidano a colpi di battute umoristiche, sarcasmo e non sense.

L’intento alla base di Orrore e pregiudizio non è proporre degli scritti di approfondimento e di critica cinematografica illustrati, né fornire delle schede tecniche sui personaggi o una serie di saggi tematici articolati che attraverso i film analizzino le varie sfaccettature della natura umana, del tempo e della società in cui viviamo.

Lo scopo del reinterpretare in chiave ironica una piccola selezione di personaggi che tendenzialmente incarnano il mostruoso, è quello di stimolare lettrici e lettori a giocare con i film e a provare a esplorarli con una nuova prospettiva.

Qui una selezione di disegni che compaiono nel libro. 
Clicca sull’immagine per ingrandire.

error: Content is protected