Simona Tell

Ciao e benvenuti nel dietro le quinte delle storie.

Mi chiamo Simona Tell e sono una visual storyteller, una narratrice che racconta e si racconta attraverso le immagini e le parole.
Osservo la realtà che mi circonda, indago e racconto i mondi possibili.
Mi piacciono i dettagli sfuggenti che si nascondono allo sguardo.

Il Cinema, l’Arte tout court, la Letteratura e la Natura sono i luoghi in cui mi diletto a perdermi per poi ritrovarmi.

Posso definire la mia formazione poliedrica, iniziata con il percorso liceale artistico, proseguita con l’istruzione universitaria nell’ambito del restauro cinematografico, virata poi nel settore del visual merchandising in un ambiente lavorativo aziendale strutturato che mi ha portata a Tokyo per tre mesi e a vivere e conoscere varie città italiane nel corso degli anni. Arriva quindi il fatidico momento in cui ho deciso di lasciare quella realtà per tornare definitivamente alla matita e alle storie.

I percorsi a oggi intrapresi hanno radicato in me l’idea che per ogni storia ci sia il giusto mezzo comunicativo per raccontarla e che senza errori non ci possa essere crescita personale e professionale.

L’entusiasmo e la curiosità mixate all’ironia e al sarcasmo sono il carburante che mi permette di affrontare il cambiamento con lo spirito dell’avventuriera… Del resto dietro ad ogni imprevisto è possibile scorgere e cogliere una nuova opportunità!